The Shinra company needs you! Il più famoso Final Fantasy torna con un grande remake


I’m Cloud… the master of my own illusionary  world
“Cloud”

Da un paio di mesi a questa parte,il mondo dei videogames è stato scosso dal mirabolante annuncio del remake del beneamato Final Fantasy VII,uno di quei videogames che hanno segnato intere generazioni di videogiocatori.

Il videogame  segue  le vicende di Cloud Strife, un mercenario di un’organizzazione ecoterrorista nota come AVALANCHE, nella sua lotta contro la  compagnia Shinra e il leggendario SOLDIER Sephiroth, l’antagonista principale del videogioco.

A giudicare dalle immagini trapelate dal primo trailer, il “nuovo” FF7 sarà molto più dinamico e orientato all’azione,  mentre il comparto grafico sembra mostrare davvero poche differenze tra le fasi cinematiche e quelle di gioco.

Square Enix ha fatto sapere che il remake sarà pubblicato a episodi (un po’ come i giochi Telltale  The Walking Dead & The wolf among us ). La decisione di rilasciare il Remake in più parti è derivata dalla volontà  di includere il contenuto originale nella sua interezza, insieme a contenuti aggiuntivi.

Le richieste per un remake del titolo originale e le voci sul suo possibile sviluppo sono cresciute in seguito alla tech demo per PlayStation 3 che era stata mostrata all’E3 2005 tuttavia la Square Enix ha negato da subito  la possibilità di uno sviluppo mastodontico come quello di FFVII elencando diverse motivazioni.

In primo luogo, la volontà di avere un titolo che superasse le vendite e la popolarità del loro stesso padre, poi il volersi concentrare su nuovi titoli e la difficoltà di sviluppare su hardware come PlayStation 3, e i relativi tempi di sviluppo considerati eccessivamente lunghi.

Nonostante tutto,la sopresa è giunta infine all’ultimo E3,con il trailer di lancio dell’amato titolo di casa Square Enix.

La concitazione e l’entusiasmo nati da tale annuncio sono state però smorzate dall’eventuale data di rilascio comunicata nei giorni a seguire. Il gioco,infatti,verrà provabilmente rilasciato entro il 2023 ,in concomitanza con l’arrivo di una console next gen.

Toccherà quindi aspettare ma gli utenti confidano che ne varrà la pena.
Con la Square Enix è sempre così.

Fonti
Esperienza personale di gioco dell’autrice

Immagini
IMMAGINE 1 & 2
COPERTINA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *