La Costituente

59 articoli

E’ il 27 dicembre del 1947 e tre uomini illustri, Alcide De Gasperi, Enrico de Nicola e Umberto Terracini firmano il documento che sarà alla base dell’ordinamento democratico del nostro Paese: la Costituzione.

Oltre 70 anni dopo, tale documento, che era stato pensato e redatto con un’ottica di giustizia e libertà, viene quotidianamente calpestato, mal interpretato, e piegato a uso e consumo di chi vorrebbe un popolo intero imbecille e schiavo.

Noi non ci stiamo.

Non solo non ci sta bene, ma ci spingiamo oltre e solleviamo temi importanti che denunciano quando la carta fondamentale non viene rispettata.